Esplora contenuti correlati

Chiesa di S. Liberato sotto le Mura

Posta fuori dalle mura era uno dei punti più importanti della vita spirituale di Tessennano.

La costruzione terminò probabilmente nel 1668 data incisa su una pietra sul muro della chiesa, ad est.
Di forma rettangolare ha subito l’ultimo restauro nel 1948.

L’abside presenta affreschi raffiguranti l’Annunciazione, gli Angeli Custodi e, nella volta, Dio, mentre a destra e sinistra altri personaggi raccontano il processo e il martirio del Santo.

Sull’altare il quadro donato dall’Autore, Armando Lisini, nel 1937, rappresenta S.Liberato nella sua gloria.

Attualmente la chiesa è aperta solo in occasione della festa del Santo (11 maggio).
Nelle sue vicinanze sono ancora visibili pochi ruderi, resti della casa di un eremita.

Condividi: